Volume 1: Cosa c'è per pranzo?
India

Piatti della tradizione indiana dei quattro gioielli dell'India

Mitsubishi Electric India Pvt. Ltd.
Agosto 2017

L'India è un paese con un'enorme diversità culturale e culinaria, e i dipendenti di Mitsubishi Electric fruiscono di pasti diversi a seconda del luogo in cui lavorano. Scopriamo i pasti deliziosi delle quattro splendide città indiane in cui si trovano gli uffici di Mitsubishi Electric.

1. Barnaly Sengupta- filiale di Calcutta

Barnaly Sengupta (a sinistra) è responsabile delle attività commerciali quotidiane per la filiale di Calcutta, che serve i mercati dell'India orientale. Si occupa essenzialmente di fatturazione, preparazione dei report di vendita, controllo del credito e altre attività amministrative.

Oggi ha deciso di pranzare in un ristorante di fronte al suo ufficio. Il pranzo (al centro), composto da diverse portate, era a base di riso, verdure miste, pane indiano chapati, rohu (un pesce di acqua dolce), insalata, chutney (una prelibatezza agrodolce), papad e uno speciale dolce bengalese chiamato roshogolla. "Il pranzo di oggi è stato una vera delizia per il mio palato, molto soddisfacente" dice Barnaly.

È una giornata perfetta per pranzare fuori: non ci sono nuvole, e il sole è meno forte del solito. Di solito si porta il pranzo da casa e mangia con i colleghi nella saletta apposita dell'ufficio. Anche ordinare cibo da asporto è un'alternativa comune. Ma a volte, quando il tempo è bello, Barnaly ama uscire e provare i ristoranti attorno al suo ufficio per gustare i loro appetitosi piatti bengalesi.

Nel Bengala la gente considera il cibo l'essenza della vita. Un pasto bengalese con diverse portate tradizionali è composto da un mix di sapori delicati e piccanti, con una varietà di piatti dolci. Nel Bengala si mangia un piatto a base di pesce almeno una volta al giorno.

Punto di interesse a Calcutta – Victoria Memorial (a destra)
Il Victoria Memorial è un sontuoso edificio in marmo sito a Calcutta, nel Bengala occidentale, India. Questo edificio storico si trova vicino alla filiale di Calcutta di Mitsubishi Electric India. Costruito tra il 1906 e il 1921, l’edificio simbolo della città fu iniziato da Lord George Curzon, Viceré dell'India, e fu dedicato alla memoria della Regina Vittoria d'Inghilterra. Ora è un museo e una destinazione turistica molto famosa.

2. Ullas Christopher- filiale di Bangalore

Ullas Christopher (a sinistra) è assistant manager del Semiconductor Device Department nella filiale di Bangalore. È un membro del team delle vendite di semiconduttori nella parte meridionale dell'India e dà supporto ad alcuni dei principali clienti di questa regione.

Il suo pranzo di oggi (al centro) includeva diversi tipi di riso (riso al tamarindo, riso al limone, pulav (riso con verdure) e riso al vapore con sambar) accompagnati da insalata e roti, insieme a un contorno a base di melanzane. Ha mangiato anche il famoso dolce jalebi, una pastella fritta di farina di maida a forma di pretzel o spirale, imbevuto di sciroppo. "Il pranzo di oggi era meraviglioso, servito com'era sopra una foglia di banano, nello stile autentico dell'India del Sud. Aveva tutti i sapori, dallo speziato al dolce, e non era solo delizioso, era anche salutare" dice Ullas.

Di solito si porta il pranzo da casa, ma a volte, per spezzare la routine e quando il tempo è bello e fresco, esce con i colleghi e assaggiano vari tipi di cucina nei diversi ristoranti attorno all'ufficio. Il ristorante potrebbe non essere molto elegante, ma ciò che conta è il gusto e la possibilità di scoprire qualcosa di nuovo.

Punto di interesse a Bangalore – Vidhana Soudha (a destra)
Questa struttura moderna si trova molto vicino alla filiale di Mitsubishi Electric a Bangalore. Vidhana Soudha è un edificio simbolo per la città. Costruito nel 1956, questo edificio è la sede dell'assemblea legislativa dello stato indiano del Karnataka. Il Vidhana Soudha ha quattro piani in altezza e uno interrato, e si estende per 700 metri in lunghezza e 350 metri in larghezza.

3. Krishnapal Singh- filiale di Gurgaon

Krishnapal Singh (a sinistra) è un alto dirigente dell'Information Systems & Services Department e il suo lavoro consiste nel supportare l'infrastruttura informatica di Mitsubishi Electric India.

Oggi, lui e i suoi colleghi, sono usciti per pranzo in un famoso ristorante nelle vicinanze, specializzato in pietanze dell'India del Nord. Il loro piatto dell'India del Nord era a base di naan (pane azzimo a forma di goccia, cotto nel tandoor), jalfrezi di verdure (un piatto a base di diverse verdure e curry), dal (un piatto indiano a base di legumi come ceci o lenticchie) e insalata verde.

Hanno scelto questo pasto proprio per i suoi diversi sapori. Il classico dessert ha bilanciato alla perfezione un pranzo altrimenti molto speziato, soddisfacendo sia la vista che il palato.

Nonostante di solito si porti il pranzo da casa, Krishnapal ama anche alcuni piatti da asporto, di solito tipici della cucina indiana del Nord.

Punto di interesse a Delhi - Qutub Minar (a destra)
Il Qutub Minar è uno dei Patrimoni dell'umanità Unesco, a Delhi, vicino alla sede principale di Mitsubishi Electric, a Gurgaon. Il Qutub Minar è un'alta torre a punta a cinque piani, di 73 metri (240 piedi) con una base dal diametro di 14,3 metri (47 piedi), che si riduce a 2,7 metri (9 piedi) alla vetta, e al suo interno c'è una scalinata a chiocciola di 379 gradini. Qutb Ud-Din-Aibak, fondatore del Sultanato di Delhi, diede inizio alla costruzione del Qutub Minar attorno al 1192. Nel 1220, il successore e genero di Aibak, Iltutmish, completò la costruzione della struttura.

4. Deepali Tamkar- filiale di Pune

Deepali Tamkar (a sinistra) è service coordinator nella filiale di Mitsubishi Electric di Pune, responsabile principalmente delle attività di coordinamento del CNC Service Department. I suoi ruoli principali includono il supporto alle attività commerciali e la spedizione di parti CNC ai clienti.

Oggi ha pranzato con i colleghi in un ristorante conosciuto per le prelibatezze Maharashtra. Hanno mangiato chapati (roti di frumento) con bharlele vange (Brinjal masala curry), bhendi fry (okra fritta con masala indiano), pulav (riso) ai piselli servito con raita (insalata), e alla fine il famoso dolce amrakhand (yogurt dolce arricchito con mango, zafferano, cardamomo e anacardi).

"Guardando questi piatti appetitosi, non riuscivamo a controllarci" ammette, visto che tutti questi piatti ricchi di ingredienti e spezie diversi erano troppo buoni e salutari per riuscire a resistere. Queste pause pranzo con i colleghi sono momenti piacevoli che la aiutano a ricaricarsi, ma anche un momento perfetto per scambiarsi le idee.

Di solito si porta il pranzo cucinato da casa, ma a volte esce con i colleghi per godere di una varietà di pietanze e di ambienti piacevoli e amichevoli. Anche se non ha paura di provare piatti nuovi, il suo cibo preferito rimane comunque quello indiano autentico di sua madre.

Punto di interesse a Pune - Shaniwar Wada (a destra)
Shaniwar Wada è una fortezza storica nella città di Pune, nel Maharashtra. Questa fortezza storica si trova vicino alla filiale di Puna di Mitsubishi Electric India, che ha anche due strutture di produzione e un centro ricerca e sviluppo. Costruita nel 1732 dal Peshwa Baji Rao I, primo ministro del Re Chattrapati Shahu, fu usata come fortezza del Peshwa (primo ministro) dell'Impero Maratha fino al 1818. A seguito della crescita dell'Impero Maratha, il palazzo diventò il centro della politica indiana del XVIII secolo. Shaniwar Wada era originariamente il palazzo principale a sette piani dei Peshwa dell'impero Maratha ed è considerato un edificio simbolo di Pune.