MELSEC System Q

MELSEC System Q: la sua enorme efficienza catapulta questa serie di PLC in campi fino ad oggi irraggiungibili per altri controllori. Poiché i requisiti per gli impianti di produzione aumentano ogni giorno di più, la prossima generazione del MELSEC System Q, con il suo tempo di elaborazione nel campo di nanosecondi, può aumentare drasticamente la performance del sistema e delle macchine.

Controllori affidabili, nei momenti di maggiore bisogno

Ampie possibilità

Moduli CPU di PLC base e a prestazioni elevate, controllori Motion speciali, CPU di processo e persino CPU per PC (PC industriali) possono essere combinati in un'unica soluzione System Q dotata di fino a 4 moduli CPU differenti tra loro. Ciò consente all'utilizzatore di scegliere tra filosofie di comando, concetti e linguaggi di programmazione diversi – ed il tutto da un'unica piattaforma.

La piattaforma di automazione del futuro

Versatilità e capacità di adattamento sono le principali caratteristiche che fanno di System Q una piattaforma di automazione. L'utente ha così modo, impiegando componenti hardware differenti, di controllare una singola macchina o di collegare in una rete un intero stabilimento.

Cosa caratterizza un PLC noto a livello internazionale?

  • Impiego internazionale
    L'ampio campo della tensione di alimentazione consente a MELSEC System Q un impiego a livello mondiale. Il grande numero di omologazioni navali, la conformità con le direttive CE e le elevate esigenze imposte dall'industria automobilistica fanno di System Q un prodotto di cui fidarsi appieno.
  • Crescere con i compiti
    System Q è concepito in modo da crescere assieme alle vostre applicazioni, dalla soluzione stand-alone Q00J fino al processore CPU ridondante e per collegamenti in rete Q25PRH. Il concetto a piattaforma di System Q consente inoltre l'integrazione e l'adattamento di tutte le funzioni speciali che la singola applicazione richiede.
  • Esercizio con CPU multiprocessore
    La piattaforma di automazione MELSEC System Q offre la possibilità di installare fino a quattro moduli CPU dislocati su un unico supporto gruppo. I moduli CPU di PLC, CPU di Motion, CPU per PC come anche di processo sono combinabili tra loro offrendo una soluzione continua.
  • Compatibilità in reti multiprocessore
    Dalla semplice interfaccia AS alle complesse reti ETHERNET – MELSEC System Q è in grado di comunicare facilmente con apparecchiature Mitsubishi o di altri costruttori. Ad accrescere la produttività del vostro impianto, System Q offre inoltre un collegamento diretto a banche dati SQL via ETHERNET.
  • Flessibilità
    L'ampia gamma di adattatori, di moduli CPU, I/O, speciali e di comunicazione fa di MELSEC System Q uno dei sistemi di automazione modulare più versatili al mondo.
  • Doppia ridondanza
    L'uso delle CPU di processo ridondanti Q12/25PRH e di componenti standard consente di implementare un sistema in hot stand-by con sincronizzazione automatica dei dati. Grazie al concetto modulare è possibile realizzare gradi di ridondanza differenti, da semplici adattatori di rete e sistemi di controllo a moduli di rete ridondanti.

Moduli CPU

Una scelta di moduli CPU per PLC all'altezza di ogni applicazione.

Rack

Sui rack si montano moduli, come ad esempio alimentatori, CPU o moduli I/O. Per l'adattamento alla vostra configurazione di sistema è disponibile una vasta scelta di rack.

Alimentatori

Questi moduli forniscono la tensione di alimentazione per la CPU, moduli I/O ecc.

Moduli I/O

A questi moduli si collegano dispositivi esterni di ingresso e di uscita. Per soddisfare le esigenze del vostro sistema, è disponibile una grande scelta di moduli I/O.

Moduli I/O analogici

Questi moduli servono a rilevare o ad emettere segnali analogici. Essi rispondono alle esigenze del controllo di processo e sono perfettamente idonei per un controllo rapido e di alta precisione.

Rilevazione di impulsi, moduli di conteggio

Queste unità di conteggio veloce sono idonee per il collegamento di dispositivi ad alta risoluzione e permettono un controllo di alta precisione.

Moduli di posizionamento

Questi moduli permettono un posizionamento rapido e molto preciso. Per le più diverse esigenze è disponibile una molteplicità di moduli di posizionamento.

Moduli per lo scambio di informazioni

Questi moduli permettono lo scambio di dati con il livello di supervisione ed aumentano la produttività mediante rilevamento e trasmissione di informazioni dal livello di produzione.

Moduli bus di campo

Questi moduli di rete collegano un PLC con le reti più diverse, che si incontrano a tutti i livelli di automazione in uno stabilimento di produzione.

Modulo di misura energia

Un modulo di misura energia rileva diversi parametri di ingresso ed uscita di energia, e fornisce i valori da essi calcolati.
Guided Operator Solutions
a lean strategy in human mistake prevention
a lean strategy in human mistake prevention