GT Works3 Versione1

MELSOFT GT Works3 permette di importare facilmente schermate ed oggetti da progetti precedenti o dai sample migliorando l’efficienza nello screen design. bastano pochi click per realizzare progetti anche complessi

Schermate HMI con pochi clic di mouse

Navigatore di progetto

Il navigatore di progetto organizza automaticamente ogni componente dell'attuale progetto in modo da garantirne la successiva rapida individuazione. Mentre i file sono suddivisi in tre categorie logiche, la ricerca dell'utente è resa intuitiva e quindi più facile. In più è possibile creare direttamente nel navigatore di progetto con un doppio clic su "Nuovo" nuove schermate o commenti esplicativi.

Barra degli strumenti

Passando con l'indicatore del mouse su un'icona si ottiene la visualizzazione di un'informazione sommaria. La barra degli strumenti dell'utente è quindi in grado di ricordare l'ultima funzione utilizzata e di aumentare quindi ulteriormente l'efficienza in sede di design delle schermate. Per consentirne una facile individuazione, numerose icone sono visualizzate con colori vivaci.

Biblioteca degli elementi di schermo

Il navigatore della biblioteca è stato riorganizzato e ristrutturato per consentire agli utenti una rapida individuazione dell'elemento richiesto. È infatti ora anche possibile saltare direttamente agli oggetti, classificati in base ad "aspetto" o "funzione". Gli oggetti sono però anche selezionabili da una lista di oggetti di recente utilizzo.

Finestra di dialogo

Impostazione ed esercizio del sistema sono stati ulteriormente semplificati grazie a schede di registro di facile individuazione. Le schede di registro già configurate sono evidenziate da un asterisco in modo da indicare al programmatore che le impostazioni dell'oggetto sono cambiate. Interruttori di ON/OFF e grafici sono così classificati in settori e testati già in sede di configurazione.

Funzioni di simulazione

Testate il corretto funzionamento del progetto GOT sul PC, senza pannello operatore o PLC. Con l'ausilio del simulatore è possibile verificare il funzionamento degli allarmi di sistema e la correttezza delle commutazioni su schermo e monitorare lo stato degli operandi (non vale per GT10).

Selezione automatica del sistema operativo

Può succedere che il pannello operatore richieda, per via dei vari dati visualizzati sulle schermate e per il corretto funzionamento, sistemi operativi differenti. Il programma di creazione grafica sceglie infatti al momento della trasmissione dei dati di progetto al GOT automaticamente il sistema operativo richiesto e lo trasmette assieme agli altri dati.

Preimpostazioni personalizzate

Una preimpostazione personalizzata per forme e oggetti consente di risparmiare tempo. La memorizzazione delle impostazioni maggiormente utilizzate come standard fa risparmiare tempo rispetto a quello richiesto dalla ripetizione di una stessa modifica da applicare su ogni singolo oggetto.

Memorizzazione di oggetti nella lista dei preferiti

Generando una lista di elementi preferiti si evita di dover modificare ogni volta le preimpostazioni. Gli oggetti nella lista dei preferiti possono essere evidenziati e salvati rapidamente. Volendo infine aggiungere un elemento alla propria lista dei preferiti, cliccate nella biblioteca utente sulla cartella „Preferiti“ e quindi sul pulsante "Registra".

Guided Operator Solutions
a lean strategy in human mistake prevention