FR-CS80

FR-CS80 – La soluzione semplice

Grazie al controllo vettoriale, la serie FR-CS80, più piccola e compatta al mondo, si afferma come soluzione economicamente vantaggiosa. Gli inverter FR-CS80 sono adatti per qualsiasi applicazione industriale.

Funzioni e vantaggi per l’operatore

Controllo vettoriale della corrente

Il controllo vettoriale consente all’inverter di raggiungere una coppia elevata anche a basse velocità.

Controllo intelligente della tensione di uscita

Anche in caso di bruschi cambi di carico, il funzionamento continua senza segnalazioni o allarmi di sovracorrente

Collegamento al BUS DC

L'accesso al BUS DC consente il collegamento a sistemi con risparmio energetico e permette il collegamento di un’unità di frenatura o rigenerativa.

Semplice collegamento a dispositivi HMI (GOT) con plug&play tramite RS485

Una volta attivato il collegamento automatico dell’inverter e stabilita la connessione via RS485, lo stesso è in grado di comunicare direttamente con i pannelli della serie GOT2000.

Continuità di funzionamento anche in caso di brevi interruzioni di rete

Anche in caso di una breve interruzione di rete, il motore continua a funzionare senza fermi di produzione.

Arresto in caso di caduta dell'alimentazione

In caso di caduta di rete o di sottotensione, il motore viene frenato in modo controllato fino all'arresto. La funzione è utile quando si tratta di arrestare il motore in situazioni di possibile pericolo.

Frenata con aumento della corrente di eccitazione

Il tempo di frenata può essere ridotto anche senza una resistenza di frenatura esterna. Così facendo è possibile ridurre ad esempio i tempi di ciclo di macchine veloci e altro.

Curva di accelerazione/decelerazione ad S

La curva ad S permette variazioni di velocità meno brusche ed evita che il carico venga sollecitato meccanicamente.

Preselezione di velocità fisse (fino a 15 velocità selezionabili)

Le velocità fisse possono essere specificate attraverso dei parametri. L’operatore ha così modo di impostare comodamente le varie velocità della macchina.

Protezione da condizini ambientali gravose

Per maggiore protezione contro agenti aggressivi, il rivestimento dei componenti interni soddisfa i requisiti della norma IEC 60721-3-3 3C2/3S2.

Specifiche tecniche

Mercor – Protecting Warsaw Metro from fire emergencies