PMSX®pro (DCS)

Monitoraggio, comando e controllo di un impianto industriale avviene attraverso il sistema di controllo.

Il sistema di controllo PMSX®pro è concepito in modo da rispondere ampiamente a tutti i requisiti in termini di disponibilità, economicità, espandibilità e versatilità. Il sistema si contraddistingue per la massima standardizzazione dei componenti hardware e software e consiste in un'architettura di dispositivi automatizzati finemente sintonizzati tra loro.

La configurazione del sistema di controllo risponde sempre alle peculiarità tecnologiche del processo. La progettazione orizzontale dell'impianto suddiviso in unità funzionali con mansioni di controllo varie consente di raggiungere la massima sicurezza, disponibilità e flessibilità. In questo modo è possibile realizzare un impianto con un ordine gerarchico semplice e lineare e pertanto perfettamente gestibile. Il sistema di controllo non annulla le ridondanze richieste in termini di processo.

Grazie alla configurazione e alla parametrizzazione centralizzata PMSX®pro provvede ad una gestione di impianto e interventi di riparazione economicamente vantaggiosa. Il richiamo dinamico dei diagrammi funzionali e la documentazione sempre aggiornata consentono agli operatori di intervenire rapidamente persino in situazioni critiche senza perdere d'occhio il processo nel suo complesso. La funzione guida integrata come anche altri efficaci strumenti di diagnosi, simulazione e garanzia della qualità supportano ulteriormente il personale nella gestione aziendale efficiente.

I vantaggi

  • Architettura di sistema distribuita e configurazione scalabile liberamente
  • Massima affidabilità e disponibilità fino al 99,9 % p.a.
  • Ridondanze attive e passive in tutti i livelli
  • Controllo di processo sicuro e prioritario
  • Documentazione aggiornata ai sensi di VGB-R 170 C
  • Richiamo dinamico di schemi funzionali da immagini grafiche
  • Archiviazione altamente efficiente
  • Gestione allarme intelligente nel rispetto del subentro cronologico
  • Timbro temporale sui gruppi d'ingresso decentrali
  • Individuazione di rotture di fili e corto circuiti
  • Funzione di back-up e recupero automatici
  • Ampi strumenti di asset management
  • Impiego di tecnica sperimentata e standardizzata
  • Espandibilità durante il funzionamento
  • Collegamento sicuro ad altre reti tramite firewall